Giovanni Salerno e i suoi 70 anni di esperienza nell’endurance

Ad affrontare la prima edizione di endurance alla Fiera Mediterranea del Cavallo di Ambelia anche Giovanni Salerno, campione regionale 2020 nei 44 km, con il suo cavallo di pura razza araba egiziana.

Un cavaliere d’altri tempi e dall’età “indefinita” che – grazie all’ esperienza acquisita nel corso dei suoi 70 anni da atleta – ci racconta fiero che oggi è “l’unico a gareggiare senza assistenza”.

“Saper cucinare, fare l’amore e andare a cavallo è arte: oltre la testa ci vuole il cuore” – questa la sintesi che Giovanni fa della sua vita. Istrionico, fieramente siciliano, cita Tomasi di Lampedusa mentre ci racconta con orgoglio i suoi 70 anni anagrafici che certamente non corrispondono all’età percepita.

Previous